L’Associazione nasce nel quartiere Chiaia – San Ferdinando, tra Piazza Plebiscito, Rampe Paggeria, via della Solitaria, Pallonetto S.Lucia, Pizzofalcone, Monte di Dio, Gennaro Serra, Piazza Carolina.Frutto dei rapporti interpersonali costruiti negli anni. L’Associazione di quartiere è per la riqualificazione della convivenza fra le diversità presenti nel quartiere stesso che è il più antico della città. Partenope, la sirena della mitologia greca, si lasciò morire ed il suo corpo arrivò sull’isolotto di Megaride, da cui ebbe inizio la storia della città di Partenope, ed è autentica espressione della realtà napoletana: cultura, nobiltà, arte, artigianato, intellettualità, imprenditoria, delinquenza e camorra. Piazza del Plebiscito, ancora di più la piazza della città, il “largo di palazzo” luogo di incontro della città, recuperata alla sua naturale destinazione, dove la gente di Napoli si incontra per passeggiare, per festeggiare, per protestare, per vivere la propria città. Nel cuore della città si incastra il nostro quartiere, che per la sua morfologia ed estensione raccoglie l’espressione più variegata della realtà partenopea.

Comunicato stampa scuola media Baracca

Negli spazi della scuola media Baracca di Monte di Dio si è tenuta una Assemblea di quartiere promossa dall’Associazione Plebiscito&Dintorni con all’ordine del giorno il progetto sul polo scolastico da realizzare a Monte Echia.
Erano presenti la presidente della Circoscrizione e alcuni consiglieri, un rappresentante dell’Assessorato al Patrimonio, docenti della scuola media Baracca, cittadini del quartiere, genitori di bambini in età scolare.
Pur invitato non era presente nè il Comune, nè l’Assessorato all’Educazione.
A conclusione dell’Assemblea; presenti hanno deciso di intervenire presso tutte le istituzioni competenti per non perdere i fondi della legge Falcucci già reperiti per tale progetto.

 

Consulta il comunicato stampa in PD