L’Associazione nasce nel quartiere Chiaia – San Ferdinando, tra Piazza Plebiscito, Rampe Paggeria, via della Solitaria, Pallonetto S.Lucia, Pizzofalcone, Monte di Dio, Gennaro Serra, Piazza Carolina.Frutto dei rapporti interpersonali costruiti negli anni. L’Associazione di quartiere è per la riqualificazione della convivenza fra le diversità presenti nel quartiere stesso che è il più antico della città. Partenope, la sirena della mitologia greca, si lasciò morire ed il suo corpo arrivò sull’isolotto di Megaride, da cui ebbe inizio la storia della città di Partenope, ed è autentica espressione della realtà napoletana: cultura, nobiltà, arte, artigianato, intellettualità, imprenditoria, delinquenza e camorra. Piazza del Plebiscito, ancora di più la piazza della città, il “largo di palazzo” luogo di incontro della città, recuperata alla sua naturale destinazione, dove la gente di Napoli si incontra per passeggiare, per festeggiare, per protestare, per vivere la propria città. Nel cuore della città si incastra il nostro quartiere, che per la sua morfologia ed estensione raccoglie l’espressione più variegata della realtà partenopea.

Sostenibilità ambientale

Sostenibilità ambientale:
Coscienza e partecipazione nella gestione dei rifiuti
17-19 aprile 2009, Castelgandolfo (Roma)

Venerdì 17 aprile
16:00 Introduzione e presentazioni (Luca Fiorani, Ente per le Nuove Tecnologie, l’Energia e l’Ambiente – ENEA-)

Fraternità e solidarietà (Aletta Salizzoni, Movimento dei Focolari)
Fraternità e solidarietà: applicazione agli stili di vita (Sergio Rondinara, Istituto Universitario Sophia)
Sessione 1 (prima parte): Sostenibilità tra natura e società
Il ciclo dei rifiuti (Stefania Papa, Seconda Università di Napoli)
Costi sociali ed economici dei rifiuti (Luigino Bruni, Università Bicocca, Milano) Dialogo con i relatori
Cena

Sabato 18 aprile
Sessione 1 (seconda parte): Sostenibilità tra natura e società
Introduzione (Luca Fiorani, ENEA)
Il ciclo del carbonio e del calcio in natura: un modello per la gestione dei rifiuti (Giuseppe Giaccone, Università di Catania)
Dialogo con il relatore Intervallo
Sostenibilità e stili di vita nei consumi (Maria Flora Mangano, comunicatore scientifico freelance)
Dialogo con il relatore Pranzo
Sessione 2: Sostenibilità e partecipazione
Pratiche di partecipazione politica e gestione dei rifiuti (Daniela Ropelato, Movimento Politico per l’Unità)
Dialogo con il relatore Intervallo
Critica al consumismo (Antonio Saggio, Istituto Universitario Sophia) Dialogo con il relatore
Presentazione dell’Istituto Universitario Sophia (Sergio Rondinara, Istituto Universitario Sophia)
Cena

Domenica 19 aprile
Sessione 3: Sostenibilità in azione
Introduzione (Luca Fiorani, ENEA)
Esperienze di partecipazione nella gestione dei rifiuti Intervallo
Dialogo
Comunicazioni e conclusione Partenza

Scarica il programma in PDF